mbianchessi

About Matteo Bianchessi

This author has not yet filled in any details.
So far Matteo Bianchessi has created 12 blog entries.

Avviso di convocazione Assemblea Ordinaria Dei Soci – 9 maggio 2022

By |2022-04-21T10:38:04+00:00Aprile 21st, 2022|News|

Avviso di convocazione - Assemblea Ordinaria Dei Soci Il Presidente comunica che per il giorno 9 maggio 2022 in prima convocazione alle ore 20,30 e in seconda convocazione alle ore 21,00 presso la Sala comunale polifunzionale di Vicolo Magenta a Sergnano viene indetta l’Assemblea Ordinaria di tutti i Soci per discutere e deliberare sul seguente

Riprendono i corsi di strumento organizzati dalla banda presso le scuole medie.

By |2021-10-08T13:22:43+00:00Ottobre 8th, 2021|News|

Per tutti gli interessati si terrà un incontro di presentazione sabato 9 ottobre 2021 alle ore 15.00 presso la sala polifunzionale sita in vicolo Magenta, dove si potranno effettuare anche le iscrizioni

Verso la Pasqua……. pellegrini come Dante!

By |2021-04-06T14:17:29+00:00Aprile 6th, 2021|News|

  L’anno delle celebrazioni dantesche invita tutti ad avvicinarci al Sommo Poeta, per riscoprirne il suo insigne valore umano, culturale, religioso ed artistico. Chiunque, anche da profano, si accosti alla Divina Commedia resta affascinato e rapito anche dalla musicalità dei versi: si immedesima come in un universo di immagini e di suoni che progressivamente dischiudono

Lettera a Ezio

By |2020-07-17T20:29:38+00:00Luglio 17th, 2020|Emozioni|

Caro Ezio, Avrei molto da scriverti, troppo per quello che ho vissuto e imparato da te. Grazie perché fin da subito quando ero parte dell’orchestra Giovanile Italiana hai creduto in me. Mi hai aperto assieme a Marco le porte della vita professionale, quella dell’orchestrale e vivere quel sogno che avevo dall’età di 13 anni. Porterò

Ennio Morricone, un maestro che ha attraversato un secolo ed aperto il nuovo millennio

By |2020-07-17T20:10:04+00:00Luglio 17th, 2020|Emozioni|

Quando muore un artista, dolore e commozione prendono la mente e il cuore, insieme all’ammirazione, alla gratitudine per ciò che, grazie al suo talento, ha saputo creare. Quando il talento poi si sposa con l’umiltà, la concretezza del sentire e il desiderio di arrivare al cuore di tutti, l’artista diventa un “grande uomo”, perché sa